Caschi e cappucci

I caschi per cabine di sabbiatura rivestono un’importanza fondamentale per la sicurezza e la salute dell’operatore.

Il processo di abrasione superficiale operato attraverso sabbiatrici a getto libero prevede infatti una notevole dispersione nell’ambiente di polvere e abrasivo.

L’utilizzo di un casco apposito consente il filtraggio dell’aria respirata dall’operatore e contemporaneamente la protezione di aree sensibili del suo corpo dagli urti di ritorno della graniglia metallica o non metallica impiegata.

Techma consiglia le seguenti tipologie di casco per sabbiatrice:

  1. cappuccio floscio di protezione in tessuto di poliestere, tela e pvc, con semimaschera regolabile interna, visiera rettangolare e filtri anti-polvere;
  2. cappuccio aerato con semimaschera regolabile in gomma, vetri tondi, tubo corrugato, filtro silenziatore e regolatore di flusso;
  3. casco aerato Astro, rigido, con visiera a strappo, mantella, tubo corrugato, regolatore di flusso e filtro a carboni attivi.

Schede tecniche

Techma – Caschi